Che sia grande o piccolo, è una delle stanze più importanti ed è necessario dedicargli un’attenzione particolare per far sì che risulti conforme ai propri gusti.


Che si tratti di una villa al mare, di un appartamento in città o di una casetta in campagna, i criteri base riguardanti l’arredo del bagno non cambiano: a mutare è lo stile che, in quest’ultimo caso, sarà più orientato verso il country o lo shabby chic.
Per donare all’ambiente un aspetto nuovo e sofisticato ma che faccia trasparire il sapore dei luoghi, l’idea è quella di puntare su una rivisitazione del country, introducendo elementi eleganti e raffinati che lo privino di quell’eccesso di rustico troppo pesante.

Ecco alcuni consigli sulla scelta dei materiali, degli arredi e delle superfici, da mettere in pratica per far si che il vostro bagno moderno possegga un’aura grezza, intrinseca di storia.

1. Superfici dall’effetto materico

Appena si entra in una stanza (ed in particolar modo nel bagno, essendo questo caratterizzato da elementi di arredo dalle dimensioni ridotte) il 90% dell’impatto visivo e quindi della sensazione che ne deriva è dato dalle superfici delle pareti.
Che si tratti di resina, di cemento trattato, di nuove cementine o di componenti più tradizionali il consiglio è quello di puntare su tinte neutre e performanti, abbinando antico e nuovo in un’ottica di rivisitazione tradizionale.

Se il vostro gusto è in linea con il country chic, prediligete il cemento trattato, la resina ed azzardate giochi di contrasto inserendo elementi in legno o in ceramica che, oltre ad essere esteticamente belli da vedere sono anche altamente funzionali e pratici in quanto semplici da pulire ed igienizzare.


2. Versatilità della ceramica

Anche questo classico materiale non può essere inserito come narra la tradizione, ma la sua utilità va rivisitata. Applicate le piastrelle in ceramica per rivestire una rientranza per l’appoggio dei saponi sulla parete della doccia o nella parte più prossima al lavabo: in quest’ultimo caso l’effetto sarà ancora più evidenziato se abbinerete un lavabo dalle linee essenziali e dal design minimal.

3. Rivisitazione del legno

Protagonista indiscusso dello stile country chic è il legno, a patto che venga trattato e presentato in una chiave inedita più elegante ed originale. Inserito nella struttura di mobile da sottoporre al lavabo e trattato in modo opportuno al fine di renderlo funzionale all’interno della routine quotidiana, se contrapposto a superfici nuove e dal gusto contemporaneo verrà esaltato in tutta la sua natura, conferendo al bagno uno stile inedito, semplice e caldo allo stesso tempo. Grazie al suo carattere versatile, il legno non deve essere concepito come materiale unicamente per i mobili e l’oggettistica, ma anche come superficie di rivestimento.

Questa struttura di pannelli in conglomerato ecologico i legno idrorepellente V 100 atossico viene sapientemente abbinata ad un rivestimento in cemento trattato per l’area destinata al box doccia e completata con il mobile Giunone firmato Edoné, caratterizzato da una linea pulita e minimal, che crea un piacevole effetto di contrasto con la parete alle spalle.

4. Materiali dei lavabi

Per la scelta dei lavabo e dei sanitari puntate su forme vintage e un po’ retrò.


Prendete come riferimento Cipì e le sue molteplici soluzioni di lavandini in pietra o ceramica. Il materiale si trasforma, la pietra diventa “leggera” e “sottile” come nel caso delle linee Onice, Granito e Sand Stone, oppure rivendica il suo “peso” e la sua “età” come nei modelli Joya, Pipe e Stone Tree, tutte caratterizzate da venature irripetibili e trasparenze preziose nelle forme proprie della natura. Da non dimenticare sono materiali di contrasto fondamentali come ottone, ferro battuto e metallo, capaci di donare un tocco luccicante e prezioso all’insieme, conferendo eleganza anche a superfici grezze o a materiali tradizionali come, appunto, il legno. Infine un elemento che, se scelto correttamente, può convertirsi nel protagonista del vostro bagno esaltandone esponenzialmente lo stile country chic è la vasca. Ispiratevi alle forme proposte da Edoné con la sua collezione West: il design moderno e minimal si fondono con la classicità della forma, arricchita dal rubinetto in ottone, che le conferisce un tocco vintage. Tenete a mente questi piccoli accorgimenti e date libero spazio alla vostra fantasia per dare forma al gusto country chic che può si addice alla vostra personalità.

Cipì 

Edoné