Spesso si cerca di far convivere l’eleganza del classico e dell’antico in un contesto moderno che risulti funzionale e tecnologico.
Vediamo come fare senza perdere tempo!


Uno dei segreti per riuscire a creare un’atmosfera classica è quello di cercare un’eleganza senza tempo.

Puntate su un pavimento in stile contemporaneo come lo Stone Monaco antracite della linea Luxury Vinyl Tiles di tre Hürne ed abbinatelo a lavabi importanti ma allo stesso tempo caratterizzati da una linea elegante e classica, come quelli delle collezioni Joya, Pipe e StoneTree di Cipì. Con questi modelli la pietra rivendica il suo “peso” e la sua “età”, mentre diventa “leggera” e “sottile” nei lavandini in Onice, Granito e Sand Stone.


L’aggiunta di accessori eleganti contribuirà a restituire l’immagine estetica che desiderate. Scegliendo Cipì potete sbizzarrirvi nella scelta di elementi di design sia utili che puramente decorativi, per arricchire l’ambiente con un tocco smart e classico ma allo stesso tempo originale ed unico, dalle linee contemporanee.

Tra la collezione 2018 troverete la linea Feel Good concentra in sé la filosofia del nome che la definisce: un’oggettistica semplice, rustica, fondamentalmente in legno capace di caratterizzare il proprio design donandogli una personalità esclusiva.

Vediamo alcuni degli elementi che potete prendere in considerazione per esaltare il vostro stile. Mata Hari, significa Sole ed è uno specchio dalla forma circolare retroilluminato. La luce Led posta nella struttura metallica alle spalle dello specchio irradia un alone di luce soffusa che illumina la rete metallica tessuta a mano applicata alla cornice rotonda del prezioso Teak lucidato. La corona di trama metallica può inoltre essere modulata e mossa lasciando che decori lo specchio.
Un altro elemento affascinante ed originale appartenente alla stessa collezione 2018 di Cipì è Diva Light: base ed asta in Teak cerato e tornito manualmente sono frutto di una lunga e delicata lavorazione che consente al filo elettrico di scomparire all’interno dell’asta centrale e di lasciare pulita la linea di sostegno del cappello luminoso. Un vero e proprio capolavoro di origami realizzato a mano utilizzando lino naturale accoppiato, pulibile con panno umido e detergente delicato.
Sullo stesso stile Diva Chair dona alla classica forma della sedia un’originalità esclusiva. Intermente realizzata a mano è una poltrona costruita su una struttura di tondini di metallo piegati uno ad uno manualmente e saldati artigianalmente a creare un gioco di geometrie incredibilmente affascinante e leggero. La seduta e lo schienale in cotone sono una nuvola nella quale sprofondare pigramente: Diva è l’oggetto di design ideale per rendere accogliente anche la salle de bain.


Anche Gessi vi può aiutare nella scelta degli arredi e degli accessori del vostro bagno per ottenere l’effetto desiderato. Puntando su elementi dal design minuzioso caratterizzati da una linea che riprende la forma del semicerchio, come il miscelatore Goccia, potrete dare vita ad un audace effetto visivo in un ambiente dove predomina un senso di grande intimità. L’offerta di Gessi spazia dai miscelatori ai lavabi, come anche alle vasche: Mimi è un “classico moderno”, l’espressione di una bellezza senza tempo al di sopra degli stili, capace di arredare ambienti contemporanei con una linea che vince la sfida di superare le mode con un aspetto allo stesso tempo familiare ed innovativo. Se la proiezione immaginaria del vostro bagno ideale vede la coesistenza di classico e moderno, giocate con gli accostamenti di elementi “vecchi” e “nuovi”.


Optate per la linea 02 di Cerasa caratterizzata da dettagli inediti di natura vintage. Lo specchio, ad esempio si distingue per la forma, per il dettaglio della sua inclinazione e per il punto di fissaggio, disponibile nelle finiture rame e nero opaco.

La lampada dal gusto retrò ha una finitura nero opaco all’esterno e bianco all’interno, per esaltarne la luminosità. Cesara fa proprio uno stile che rispecchia perfettamente il gusto vintage rivisitato in chiave moderna, appassionandosi nell’accostare elementi appartenenti a epoche ed a design in contrasto, modellandoli però in chiave moderna per far si che si adattino e si perdano perfettamente nell’ambiente.

I bagni classici si caratterizzano per un gusto sobrio e semplice, che mira ad un’eleganza senza tempo.

Prestate attenzione alle finiture ed ai dettagli. Non trascurate gli accessori e dedicate attenzione alle scelte che più banali: solo in questo modo riuscirete ad ottenere il risultato da voi desiderato, facendo un “tuffo” nel passato, ma restando sempre comunque “immersi” nella contemporaneità.

Cipì  

Gessi  

Cerasa