L’arredo vintage ha uno stile affascinante e trasmette sensazioni calde e famigliari, è facile innamorarsi di questo stile, tuttavia arredare un’intera casa seguendo queste linee di design potrebbe dare il risultato di un negozio di antiquariato più che la di un’abitazione! Per questo l’ideale sarebbe inserire solo qualche elemento vintage e unirlo in maniera equilibrata e armoniosa con un arredo più moderno. Oggi vi diamo qualche consiglio per non sbagliare in questa delicata fase di “fusione”!!


Innanzitutto non dovete farvi prendere la mano... o il cuore! Non comprate pezzi di arredo seguendo solo i vostri gusti, perché vi ritroverete a non sapere dove inserirli e rischierete di metterli in luoghi nascosti che non li valorizzano o viceversa di metterli troppo in evidenza, penalizzando tutto il resto dell’arredo. Ricordate che, la parola chiave è: equilibrio.


Per fare scelte accurate dovete prima di tutto considerare le caratteristiche dell’arredo già presente o comunque che sceglierete come predominante. Colori, tessuti, materiali, accessori che completano l’ambiente, dovete analizzare e conoscere tutto nel dettaglio. A questo punto potete partire alla ricerca di pezzi unici da inserire nei vostri ambienti.


Ogni ambiente della casa ha le sue caratteristiche e di conseguenza il mobilio e l’arredamento devono seguire di pari passo. Un armadio in stile classico, quindi massiccio e opulento, andrebbe combinato con un un letto in stile moderno, più leggero e sfilato nelle linee. Lo spazio è molto importante: mai riempire la stessa parete di mobili e arredi, bisogna lasciare il giusto spazio, che faccia risaltare l’uno o l’altro stile, o un mobile in particolare, una sorta di respiro che non faccia apparire il nostro ambiente troppo pieno e pesante.


Se il vostro soggiorno è arredato in stile moderno potete inserire una poltrona vintage, o una scrivania in legno antico nell’angolo lettura, accostandoci magari una sedia di design. Se invece lo stile predominante è il classico, potete intervenire con una moderna poltrona in pelle con struttura in acciaio, estremamente lineare e leggera. L’effetto contrasto in entrambi i casi è assicurato, e l’eleganza della contrapposizione evidente.


Passiamo alla cucina, se l’intero arredo è in stile moderno, perché non inserire un bel tavolo con sedie che ci ricordano quei pranzi in famiglia dalla nonna? Un elemento che avrà un valore affettivo oltre che di design e intorno al quale potremo fermare un momento le frenetiche giornate per goderci attimi di serenità con chi amiamo.


Veniamo al bagno, qui potete ottenere gli effetti di contrasto maggiori. Passato e contemporaneità in questa stanza trovano un gusto raffinato e creativo. Che sia allora uno specchio che ci ricorda antiche dame riflettersi mentre si acconciavano i lunghi capelli, un antico lampadario per una luce soffusa e un’atmosfera elegante o una cassettiera in legno per gli asciugamani... fino a piccoli dettagli come i rubinetti, antichi miscelatori saranno un dettaglio ricercato che stupirà i vostro ospiti!


E la camera da letto? No, non ce ne siamo dimenticati... qui potete davvero sbizzarrirvi! Inserite un comò vintage per conservare tutti i vostri gioielli e profumi e per prepararvi ad elettrizzanti serate super moderne! Oppure personalizzate il letto, magari in ferro battuto, inserite un vecchio baule, un lampadario imponente oppure giocate con la carta da parati!


Per concludere non possiamo evitare di parlare di uno degli stili sempre più amato: shabby chic (letteralmente "trasandato elegante") è un tipo di arredo in cui i mobili sono "vecchi" ma non di antiquariato. Come se fossero appena stati recuperati dalla soffitta della nonna, con segni di usura che li rendono romantici. L'atmosfera shabby chic è molto soft, rilassante, dai colori tenui: il bianco domina, ma convivono colori pastello come il rosa, l'avorio, viola lavanda, beige, grigio chiaro. Potete anche inserire alcuni di questi elementi nei vostri ambienti, no??


Ora potete darvi agli acquisti, venire a trovarci e liberare la vostra fantasia! I nostri consulenti vi aspettano per darvi tanti altri consigli... Contattateci!