Cerchi ispirazioni per il tuo spazio all’aperto? Hai a disposizione solo un piccolo balcone e non sai come sfruttare gli spazi? Oppure sei tra i fortunati ad avere fuori casa un giardino, ma vorresti aumentare il valore aggiungendo qualche ultima tendenza per stupire i vicini? Non preoccuparti, ora rilassati, e leggi il nostro blog... poi rimboccati le maniche e mettiti all’opera!


La prima cosa da fare è definire qual è lo spazio da arredare e quale sarà il suo utilizzo. Un balcone richiede un arredamento diverso rispetto a un terrazzo o un giardino, così come un giardino dove organizzare aperitivi con gli amici sarà diverso da uno dove giocare coi bambini! Per quanto riguarda i terrazzi vi invitiamo a leggere il nostro articolo del blog di qualche settimana fa... Oggi vi parleremo più nello specifico di arredo, anche per giardini, siano grandi o piccoli spazi all’aria aperta.


In ogni caso ricordate una cosa fondamentale: la scelta per l’arredo in spazi aperti deve ricadere su dei mobili da giardino che non si rovinino al sole e alle intemperie e che siano pensati appositamente per rendere gli esterni non solo di design, ma anche resistenti. Un aspetto molto importante da non sottovalutare è l’ottimizzazione dello spazio, cioè scegliere componenti di arredo funzionali che non siano invasivi rispetto allo spazio a disposizione, che spesso non è molto (soprattutto in città!). Meglio allora non scegliere oggetti troppo ingombranti che limitino i movimenti incidendo sulla godibilità dello spazio. Veniamo allo stile... anche quest’anno si riconferma il minimal. Un design pulito e raffinato, in grado di adattarsi a tutte le tipologie di outdoor, inserendo componenti ricercati, ma che non sovraccaricano l’atmosfera. Per esempio l’arredo in resina intrecciata, resistente, come dicevamo, alle intemperie, funzionale perché il materiale in resina non si sfilaccia, non graffia e non tira i fili, molto elegante. Il nuovo anno vede il riconfermarsi dell’intramontabile bianco e dell’ elegante antracite per quanto riguarda i colori dei mobili da giardino. New entry del 2017 sono tutti i colori naturali, tra cui spiccano il marrone, il bronzo e il tortora. I tessuti sono protagonisti di complementi super decorativi: spazio alle fantasie floreali e geometriche per tutti i tessuti da esterno. Ai classici pattern verdi e blu si aggiungono vibranti gialli, arancio e rosso, per un giardino divertente, votato al design e alla contemporaneità. Per chi ama invece lo stile classico e romantico, i mobili da giardino in ferro battuto uniscono robustezza ed elevata resistenza agli agenti atmosferici a uno stilo sobrio e curato nei minimi dettagli. Grazie a particolari trattamenti, questi complementi d’arredo risultano essere altamente resistenti alla ruggine e agli agenti esterni, per una lunga durata nel tempo in condizioni praticamente perfette.


Chiunque abbia la fortuna di avere un ampio giardino di fronte a casa, si sarà chiesto di certo se fosse il caso o meno di inserire una piscina. Il più delle volte infatti, questa decisione comporta lunghi lavori e grosse spese. Tuttavia, negli ultimi anni, sono nate diverse soluzioni alternative che non mettono da parte l'estetica ma anzi, rivoluzionano il design della classica piscina fuori terra a partire dal bisogno di funzionalità. In ogni caso, se decidete di inserire una piscina nel vostro giardino, dovrete creare un ambiente omogeneo e armonioso. Un giardino moderno avrà una piscina rettangolare affiancata da lettini prendisole e ombrelloni in tinta unita ad esempio. Palme di varie forme e dimensioni daranno un tocco esotico e potrete assaporare l’atmosfera della vacanza direttamente a casa vostra! Altra cosa fondamentale da tenere presente per organizzare al meglio lo spazio con una piscina è la pavimentazione che sarà intorno ad essa, potrà rivestire un’area più o meno vasta, ma sarà funzionale a trascorrere il tempo anche furi dall’acqua in una zona comunque pulita e sicura.


E se non avete molto spazio, ma desiderate comunque ottenere un’atmosfera unica, perché non inserire una parete, o se già esistenze meglio ancora, con delle stampe esotiche? Wall&Decò offre una collezione dedicata all’outdoor: “out system”, l’innovativa soluzione decorativa nata dalla ricerca e dalla sperimentazione di nuove forme e soluzioni per il rivestimento murale. Si tratta di un rivestimento tecnico per esterni dall’alto valore decorativo, funzione primaria della carta da parati, e dal grande impatto visivo, elemento che contraddistingue le proposte per la decorazione murale di Wall&decò, al quale si aggiungono una nuova destinazione d’uso, nuove prestazioni e caratteristiche tecniche. Specifico per muri esterni, resistente alla pioggia e all’ingiallimento con proprietà anti-smog, può essere applicato su cemento, in termo cappotto, verniciate e ha una facile e veloce installazione. IDW Italia a Biella è partner di Wall&Decò, date un’occhiata al sito e venite a trovarci o contattateci per una consulenza specifica!