Quattro criteri per non sbagliare!


1) Funzionalità 

Dove sarà collocata la sedia? Quale sarà la sua funzione? Per il bancone o per l'isola della cucina, potremmo consigliare uno sgabello, purché regolabile in altezza, dotato di poggiapiedi e di schienale (se è previsto un utilizzo prolungato sarà assolutamente necessario, per rilassare la zona lombare della schiena). Se parliamo invece di sedute per esterni, i primi aspetti da considerare saranno invece la resistenza agli agenti atmosferici e l'impermeabilità. Se vi piacciono i prodotti in legno, assicuratevi che siano stati trattati con impregnanti e vernici resistenti a raggi UV, muffe e funghi. È comunque consigliato riporre le sedute in legno all'interno durante i mesi invernali. Se all'eleganza del legno preferite la resistenza, potreste orientarvi per esempio sull'acciaio inossidabile o zincato o sull'alluminio. Un buon compromesso tra stile e resistenza è rappresentato dai prodotti che combinano una scocca in materiale plastico con gambe in tubo d'acciaio: questa tipologia di prodotto è piuttosto versatile e indicata anche per interni, nonché facile da impilare e tenere stipati in un angolo di casa, pronti per i momenti in cui serve aggiungere uno o più posti a tavola. E per le camere di bambini e ragazzi? Scegliete sedute particolarmente robuste, perché non sempre le utilizzeranno solo per sedercisi sopra! Il dondolio sulla sedia potrebbe deformare prodotti con gambe sottili nonché far saltare le giunzioni incollate e non meccaniche.
2) Comfort ed estetica 
Braccioli, poggiapiedi, poggiaginocchia e poggiatesta: gran parte del comfort è determinato dalla combinazione tra la qualità di questi elementi e il tempo che vi si trascorrerà sopra, più o meno comodamente adagiati. Anche la finitura superficiale e il rivestimento contano molto: provate una sedia in Alcantara, cotone o pelle, oppure una con rivestimenti in materiali plastici! Ogni materiale ha i suoi vantaggi e le sue debolezze: le sedute in metallo possono essere più pesanti di quelle in altri materiali con densità inferiore, ma in cambio possono conferire un look più moderno e sobrio all'ambiente, quasi hi-tech! Se invece preferite atmosfere più calde e amichevoli, il legno è una scelta molto comune, che invecchia bene, mantenendo le proprie qualità estetiche (è più difficile che si “scrosti” come la vernice su superfici metalliche) e strutturali (non si deforma).
3) Sostenibilità ambientale 
Tutt'altro che secondario, questo criterio viene sempre più tenuto in considerazione dai clienti più informati sulle novità nel campo dell’arredamento e spesso coincide con la scelta di prodotti di alta qualità e affidabilità piuttosto che di alta riciclabilità o rinnovabilità del materiale. La qualità e la resistenza risultano vincenti proprio perché garantiscono quella durevolezza che consente di ridurre effettivamente l'impatto sull'ambiente, che per le sedute è massimo proprio nelle fasi di produzione e, soprattutto, di dismissione. Tre consigli per individuare sedute che vi accompagneranno a lungo: - sistemi e modalità di giunzione tra diversi componenti, in particolare tra seduta e schienale: controllate che siano robusti, privilegiando il monoblocco; - possibilità di riparazione o sostituzione delle parti maggiormente soggette a usura o rottura; - possibilità di adattare il prodotto, per esempio alla crescita dei bambini;
4) Sicurezza e normative
Il rispetto dei requisiti essenziali di sicurezza, salute e tutela del consumatore è garantito dalla marcatura CE, che certifica la conformità del prodotto e la sua libera circolazione nei paesi europei. I consumatori più attenti all’ambiente possono ricercare anche la Certificazione FSC, che identifica il legno e i prodotti legnosi derivanti da foreste gestite in modo corretto e responsabile. Tutto chiaro? Considerati questi parametri, potrete iniziare serenamente l'interminabile discussione con il partner… per stabilire se una seduta sia intonata o meno con l’orribile tavolino ereditato dalla prozia ottantenne. Ma se volete semplificarvi la vita e scegliere solo da un ventaglio di ottime possibilità, visitate la nostra sezione Sedie!