Il colore è il primo e più potente elemento per generare emozioni, scatenate direttamente dalla nostra percezione visiva. Il 2019 sarà l’anno dei colori capaci di coinvolgere tutti i cinque sensi e rinnovare la vostra casa per costruire atmosfere e sensazioni uniche e personalizzate.



Secondo quanto dichiarato dal Pantone Color Institute le tonalità di quest’anno sono molto interessanti e presentano sfiziose nuance che rimandano a terre lontane, rivisitando anche i classici neutri per renderli originali e non banali. 

Il 2019 è l’anno che brinda alla vivacità dei colori e osa nelle scelte cromatiche, scopriamo quindi insieme come puoi rinnovare i colori di casa seguendo i trend di quest'anno!


Rosso e Bordeaux

Il rosso domina la scena di questo 2019 in tutte le sue sfumature, dalla più chiara alla più intensa, capaci di ricreare ambienti suggestivi ispirati all’Oriente e ad epoche lontane. Sia in versione opaca che lucida le superfici di cucine, armadi e credenze si convertono nelle protagoniste indiscusse della stanza, richiamando l’attenzione di chi vi entra con prepotenza e fascino.

È il caso di questo modello firmato Cesar, totalmente Made in Italy per garantire un livello di eccellenza riconosciuto a livello internazionale. L’innovazione tecnologica dello stabilimento produttivo Cesar si sposa con l’abilità manuale del team di professionisti che si occupa di curare ogni pezzo nei minimi dettagli, dando vita in questo modo ad un prodotto unico ed esclusivo.



Anche Riflessi osa nella scelta cromatica presentando Gaia, la sedia impilabile nonostante la confortevole imbottitura presente nello schienale e nella seduta. Elegante e versatile, semplice ma accattivante, questa seduta conferirà anche al più classico degli ambienti un tocco fresco e moderno, conservandone però l’essenza tradizionale.



Dall’arancione al ruggine

Anche l’arancione e la ruggine sono tonalità protagoniste dell’arredo 2019. Una parete di questo colore si addice perfettamente agli amanti dello stile industriale, specialmente se abbinato a mobili dal gusto vintage e dall’effetto used.

Per natura le sfumature dell’arancio e del ruggine vanno d’accordo con quelle del grigio e del tortora, anch’esse di tendenza per l’autunno inverno di quest’anno. Abbinatele a materiali grezzi quali legni e resine, ma anche ferro e mattoni a vista. L’effetto sarà quello di un ambiente naturale ma curato, rustico ma ricercato, capace di evocare le contaminazioni culturali e territori lontani, conferendo allo spazio un appeal contemporaneo e cosmopolita.


Blu

Il pavimento in blu può essere visto come una scelta molto coraggiosa, ma per chi ama le idee originali e per chi deve arredare o ristrutturare la casa è un’opzione poco vista, in grado di offrire una resa di grande effetto.

Le sfumature profonde e misteriose sono perfette per un ambiente monocromatico che ben si abbina ad elementi di altri colori come il giallo, il marrone e l’arancione. Dall’indaco al blu elettrico, dal turchese dall’azzurro pastello, la scelta di combinazioni è pressoché infinita e adattabile a stili di arredo anche molto diversi tra loro. Vediamo quindi le proposte di Novamobili con il letto Tape, un letto imbottito dal volume accogliente che comunica visivamente l’idea di comodità. 



Verde scuro

Colore must del 2019, sinonimo del vivere bene e del ricercato stile Green. La nuova tendenza d’arredo 2019 trova ispirazione nella natura, che entra in casa per sensazioni non solo visive, ma capaci di coinvolgere tutti i cinque sensi.

Un verde ricco e intenso che sfuma verso uno smeraldo scuro per trasmettere tranquillità e conciliare uno stato d’animo sereno. Ma attenzione, si tratta di un colore da utilizzare a piccole dosi! Quindi il nostro consiglio è di scegliere qualche elemento di arredo o di optare per la realizzazione di una parete in linea con questo colore, utilizzando, perché no, la carta da parati.


Vediamo allora qualche proposta!

La carta da parati è ormai protagonista dell’interior design, utilizzata per dare quel tocco di originalità che spesso è ricercata per personalizzare al massimo un ambiente. Ne esistono di altissima qualità per ogni ambiente (anche per ambienti umidi ed esterni) e noi vi vogliamo presentare una proposta di Wall&Decò per interpretare al meglio il trend verde 2019. Colori essenziali, un disegno geometrico per conferire all’ambiente il ricercato stile minimal e una sensazione di eleganza e leggerezza: 



Ma se non volete sconvolgere l’aspetto delle pareti, scegliete allora un elemento di arredo come questo divano che richiama la natura:



o un’originale ed eclettica sedia con proporzioni fuori scala di elementi primitivi e semplici come le foglie: Calatea di Pianca.