Gli armadi sono uno degli acquisti più importanti quando si progetta la propria casa e, nello specifico, la camera da letto. Ci sono alcune regole da rispettare, consigli da seguire ed errori da non commettere per evitare di sprecare energie, tempo e soprattutto soldi.


Vediamo insieme alcuni piccoli accorgimenti che possono portare a grandi e soddisfacenti risultati.

• Tenere in considerazione lo spazio

Come ben sappiamo non sempre i centimetri perimetrali non sempre giocano a nostro favore e possono essere un elemento fortemente condizionante nella scelta dell’arredo.

Quando la stanza non è molto grande il consiglio è quello di puntare su armadi con porte scorrevoli, da preferire alla classica soluzione a battente. Esistono moltissimi modelli dal design raffinato e pulito, a volte quasi invisibili, capaci di essere perfetti elementi di arredo con una potente funzionalità salvaspazio.
Jesse è leader nell’offerta di soluzioni di questo tipo. Per citare la più estrema ma affascinante versione vi parliamo del modello Glass/design CRJ, l’armadio a parete con anta in vetro Fumé trasparente e telaio in alluminio Brown. Le sue caratteristiche vi aiuteranno a donare alla stanza un aspetto serio o leggero a seconda dei vostri gusti, grazie alla grande potenzialità di personalizzazione dell’effetto a vista: in base a cosa posizionerete all’interno, l’effetto complessivo della stanza muterà. Se volete quindi alleggerire l’aspetto di questo elemento smorzatelo posizionando all’interno capi dai colori chiari o decoratelo con l’aggiunta di fotografie con cornici in legno bianco. Se invece il vostro intento è quello di perseguire una linea seria e professionale, adagiatevi sulle tonalità scure: l’ideale in questo caso sarebbe riempire l’interno con la vostra collezione di abiti da uomo, posizionando nella parte più bassa scarpe eleganti ed adornare il tutto con cornici in argento o metallo.

• Optare per una soluzione su misura

Se anche voi siete alle prese con l’arredo di una mansarda, non lasciatevi scoraggiare da limiti di altezza e misure.
Mab corre in vostro aiuto con soluzioni semplici e compatte, dalle linee raffinate ed accoglienti.
Composizione 03, Composizione 10 e Armadio 09 sono solo alcuni esempi della collezione firmata Mab, caratterizzata da un design essenziale.

Optando per una scelta su misura la vostra camera acquisterà in funzionalità ed in ampiezza. Anche Nastro di Pianca è uno straordinario esempio di armadio che può aiutare ad arredare senza essere invadente, ma anzi, collaborando affinché la stanza possa mantenere le sue dimensioni e, perché no, magari acquisti anche in volume, grazie alla versione con rivestimento a specchio disponibile per questo elemento.
Definito da gole verticali a tutt’altezza, in tinta o in contrasto con il colore delle ante, l’armadio Nastro non pone limiti alle fantasie di arredo contemporanee. Grazie ad una grande capacità modulare e all’ampiezza delle finiture disponibili, permette combinazioni funzionali e perfette in ogni spazio, caratterizzate da un design sobrio e delicato.


• Prestare attenzione ai materiali

Oltre alle misure e alla modalità di apertura un altro elemento di fondamentale importanza risiede nella scelta dei materiali. Per non commettere errori di stile dovrete tenere in considerazione il resto dell’arredo e, una volta fatto ciò, le scelte sono due: o vi spingerete su un design ed una tipologia totalmente discordanti dall’ambiente circostante, in modo da utilizzare il vostro armadio come elemento di rottura, oppure l’unica opzione restante consta nel far sì che tutto sia in armonia.

• Lasciare spazio alla creatività

La casa deve essere un ambiente rilassante, che parli di voi: guardandovi attorno dovete riconoscere la vostra personalità in uno sgabello, in un quadro storto, in uno specchio prezioso o anche in un vecchio libro da tempo sulla stessa mensola, nella stessa posizione.

Questa regola vale soprattutto per la camera da letto, una delle stanze più intime e personali, dove ci si deve sentire coccolati ed ovattati.

Lasciatevi ispirare dalla vostra fantasia e scegliete i complementi a seconda di cosa vi racconta la vostra creatività.


Un modello che vi stregherà con il suo stile e la sua semplicità è Scenario/design CRJ di Jesse: la cabina armadio classica a cremagliera, dotata di un’attrezzatura completa, liberamente posizionabile, che garantisce una precisa organizzazione degli spazi. Design essenziale ed originalità del dettaglio sono il risultato di un’attenta ricerca formale, che offre, proprio per le sue caratteristiche combinabili, la possibilità di personalizzare la parete a seconda delle proprie necessità e dei propri gusti. Per un ambiente più serio e professionale il suggerimento è invece quello di puntare su Naked, sempre di Jesse: il fascino di una nuda essenzialità rende unica questa cabina armadio, caratterizzata dall’assenza di schienali e da montanti metallici in finitura Brown, studiatiappositamente per disporre in totale libertà i vari contenitori ed accessori, grazie al pratico sistema di aggancio a baionetta. Questa tipologia di armadio a vista converte anche gli indumenti, le scarpe, i cappelli in elementi d’arredo: fate quindi una selezione dei vostri capi prima di “esporli” nella vostra cabina armadio.

Jesse

Mab  

Pianca