Se siete alle prese con un salotto dalle dimensioni modeste, potreste sentirvi disorientati e non sapere come disporre i mobili per rendere realmente vivibile la stanza. Per darvi una mano ad affrontare questa iniziale difficoltà, oggi vi diamo 7 consigli!


1. I colori. I colori delle pareti del soggiorno sono molto importanti, sceglieteli chiari e di tonalità pastello perché sono colori luminosi adatti a far sparire gli spazi più grandi e ariosi. Anche i colori dei tessuti dovranno esser chiari, ma se amate le tonalità più decise, tranquilli, potete sempre giocare creando contrasti molto forti alternando, per esempio, cuscini chiari con cuscini dai colori forti e accesi, creando un effetto scenografico senza appesantire l’ambiente.

2. Illuminazione, illuminazione e ancora... illuminazione! Meglio se naturale, ma create punti di luce in luoghi strategici e scegliete con cura lampade che non occupino troppo spazio. Studio Italia Design unisce il meglio del design ed il meglio della tradizione artigiana di alto livello, l’equilibrio tra capacità tecniche e stile, tra esperienza e creatività caratterizzano questi prodotti che nascono dal progetto di designers e trovano forma nel laboratorio officina e nella vetreria che sono il vero cuore dell’attività.

Ecco allora alcune proposte ideali per chi ha poco spazio a disposizione:

Rain, come pioggia di primavera, può assumere le composizioni più diverse grazie alla sua modularità. I suoi dettagli colorati nella parte superiore la rendono unica e sempre diversa. Ha linee semplici e minimaliste, spettacolare quando installate in versione cluster.

Frozen, piatta come un foglio dal design minimalista fa intravedere i suo occhi, lenti in puro cristallo, simili a ghiaccioli che sapranno dare vita attraverso gli effetti luminosi a tutti gli ambienti.

Puzzle Twist, lampade che scompaiono nei nostri soffitti e nelle nostre pareti lasciando spazio alla luce con i suoi giochi e i suoi capricci dando forma a suggestivi giochi di luce.

3. Un divano ingombrante e troppo grande potrebbe opprime l’ambiente. Però potete puntare su questo essenziale elemento per focalizzare l’attenzione in un oggetto che, in ogni caso, dovrà essere presente!

Oggi vi proponiamo il divano Eden di Pianca, leggero come una nuvola, moderno ed anticonvenzionale: Eden si distingue per il suo carattere giocoso ed informale. Fuori dagli schemi la scelta di rinunciare a struttura e base rigidi, a favore di un'imbottitura in poliuretano espanso e di una base in tessuto tecnico, che poggia direttamente a terra, migliorandone l’aderenza. Originale anche il sistema di componibilità, basato su cerniere e cinghie che consentono di connettere con semplicità i vari elementi. Ad impreziosire e definire le morbide forme di Eden, un bordino in tessuto corre lungo tutto il suo perimetro. I pouf sono disponibili anche in versione trapuntata.

4. Rinunciare al classico tavolino da soggiorno non è sempre un’opzione, ecco perché vi consigliamo di guardare i tavolini Seven Novamobili. Il tavolino Seven, nella sua duplice dimensione appare un monolite scavato e leggermente sollevato da terra. Si caratterizza per il gioco cromatico tra scocca interna ed esterna e la presenza di vani a giorno e vassoi estraibili.

5. No a mobili ingombrandi: la scelta dei mobili per arredare il vostro piccolo salotto dovrà ricadere su pezzi piccoli e pratici, come ad esempio un tavolo pieghevole o ad una libreria con consolle. Inoltre scegliete mobili dal design pulito e squadrato: le forme minimal aiuteranno a far sembrare più grande l’ambiente.

Vi proponiamo di dare un’occhiata ai contenitori componibili Jesse, design funzionale e qualità artigianale garantiscono praticità anche nell’uso quotidiano. Arredi versatili e modulari permettono di creare un’ambiente dalle linee minimal e avere spazi ordinati senza rinunciare allo stile moderno.

6. Cosa c’è di più salva spazio di una mensola? Utilissima a tenere ordinati libri e vari oggetti, perché ricordate che l’ordine è fondamentale per far apparire subito più grande un ambiente! Non avete idea di quali mensole scegliere o pensate che siano mobili che non vanno più di moda? Guardate le mensole Horizon di Novamobili, la mensola Horizon è un elemento freestanding, disponibile con o senza schiena e supporti a scomparsa, nelle finiture ecolegno, decor e laccato opaco. Le mensole sfruttano le pareti regalandoti tanto spazio in più per riporre ed esporre i tuoi oggetti. Ne abbiamo di diversi stili, coordinati con gli altri mobili del nostro assortimento, e in tante misure.

7. Al di là dello spazio fisico, fate in modo di avere una visuale più ampia possibile usando colori chiari per gli arredi più massicci, come possono essere il mobile della tv e il ripiano del tavolino. Nell’angolo della seduta potrete creare del movimento anche appoggiandoci qualche cuscino bianco o di colore chiaro. In questo modo, quando sarete comodamente seduti, non avrete una sgradevole sensazione di claustrofobia.